Browsing Tag:

ricetta veloce

Torta matta

La Torta Matta al cioccolato è una torta senza lievito, uova e burro.

Si sporca solo una ciotola per farla e in 2 minuti avrete un composto morbido da mettere in forno.
Il trucco della lievitazione di questa torta è l’aceto con il bicarbonato.

Ho scovato questa torta tutta matta ma anche furba sul bellissimo blog della mia Amica Alessandra la cucina di zia Ale – sono passata nel suo blog per il nuovo scambio ricette delle Bloggalline.
Torta al cioccolato perfetta per gli intolleranti al lattosio e ideale per i bambini.
Dovete farla cuocere poco perchè se no diventa dura come il marmo.

E’ conosciuta con il nome di wacky o crazy cake probabilmente per l’assenza di diversi ingredienti ritenuti quasi sempre fondamentali in una torta.
Ma la chiamano anche “3 holes cake” perché per prepararla vengono fatti tre buchi negli elementi secchi, dove si inseriscono i liquidi.

Munitevi di spatola e ciotola così iniziamo!

Torta matta

Print Recipe
Serves: 8 Cooking Time: 30

Ingredients

  • Ingredienti (per una teglia da 20×20 cm):
  • 180 g farina
  • 25 g cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 190 g zucchero
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 6 cucchiai di olio di semi
  • 250 ml acqua fredda

Instructions

1

Mettete in una ciotola le polveri: la farina, il bicarbonato, il cacao, lo zucchero e il sale.Mescolate bene.

2

Fate tre buchi e mettete in uno la vaniglia, in uno l’olio e nell’altro l’aceto.

3

Aggiungete l’acqua e mescolate rapidamente con una spatola, giusto per incorporare bene la farina. Non lavorate troppo l’impasto o la torta si indurirà.

4

Versate il composto in una teglia quadrata 20x20 con il fondo rivestito di cartaforno.

5

Mettete in forno caldo a 175 gradi per 25 minuti circa.

6

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare prima di gustarla.

Notes

Potete decidere di non sporcare neanche la ciotola e mescolarla direttamente in teglia. L’aceto è FONDAMENTALE. Se lo omettete, la torta non lieviterà e resterà bassa e pesante. Il segreto è non stracuocere la torta, che altrimenti si secca.

Panzanella

La panzanella è un tipico piatto toscano fatto con gli avanzi del pane.
Si possono fare tantissime cose con il pane secco quindi non buttatelo mai, al massimo frullatelo e fateci il pan grattato, conservatelo bene in un contenitore ermetico.
Il pane nella panzanella si bagna bene con acqua e poi si strizza bene. Potete aggiungere le verdure che avete nel frigo e qualche odore e il gioco è fatto.
Non è mai stata la mia passione la panzanella, forse non l’ho mai mangiata buona, fino a quando quest’estate Giusy, una signora che abbiamo conosciuto in residence, ce la fatta assaggiare.
Amore al primo morso.
Mio marito mi ha detto “questa dobbiamo farla anche noi”.
Il dobbiamo è relativo visto che cucino sempre io ma questa è un’altra storia.
Questa panzanella nasce da quello che avevo nel frigorifero.

Panzanella

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 10

Ingredients

  • 70 g pane secco
  • 10 pomodorini
  • mezza cipolla rossa di Tropea
  • olive taggiasche denocciolate
  • pomodori secchi
  • olio extra vergine d'oliva
  • sal

Instructions

1

Tagliate il pane a pezzi e mettetelo in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti.

2

Strizzate bene il pane con le mani e mettetelo in una ciotola pulita.

3

Aggiungete tutti gli altri ingredienti e condite.

4

Conservatela in frigorifero per almeno 2 ore ma toglietela almeno 20 minuti prima di mangiarla.




Torta di mele classica

Di mele questo blog ne è pieno.
Le mele sono la frutta preferita di tutta la famiglia per la realizzazione di dolci.
Ogni tanto ricordo a tutti che ho un blog di cucina e dovrei fare qualcosa di diverso e allora mi invento un nuovo dolce di mele.
Questa volta la richiesta è stata “una torta fatta con tutto”.
Vi starete domandando: in che senso tutto?
Il tutto per il mio lui è una torta classica con burro, latte, yogurt, uova e zucchero.
Eh si perché io ogni tanto tolgo e modifico per sperimentare ma non lo dico, lo scopre dopo.
Allora oggi ecco la classica torta di mele, il profumo di casa di mia nonna, le lunghe attese per l’assaggio perché prima si doveva raffreddare.
Una torta del ricordo, una torta del cuore

Torta di mele classica

Print Recipe
Torta di mele classica
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 55 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 55 minuti
Porzioni
12 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Fate sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare leggermente.
  2. Frullate le uova con lo zucchero e poi aggiungete il burro e lo yogurt continuando a mescolare.
  3. Unite la farina setacciata e il lievito. Sbucciate le mele e tagliatele a quadrotti. Inseritele all'interno del composto.
  4. Versate tutto in una tortiera da 22 cm e cuocete a forno caldo statico 180°C per 50/55 minuti. Fate la prova stecchino prima di toglierla dal forno.
Condividi questa Ricetta


Polpette al tonno

Io amo il tonno in tutte le sue sfumature.
E poi adoro le polpette, piccole gemme che si mangiano in un sol boccone.
Ecco che nasce l’idea di queste piccole polpette al tonno.
Pochi ingredienti e cotte al forno ma super croccanti.

Vi spiego come fare con un veloce Video

Ricetta completa su iFood

Crema di lenticchie e rosmarino

Poche idee per un antipasto veloce e sfizioso? Avete anche un invitato vegano e siete nel panico?
Ebbene con questa crema di lenticchie e rosmarino accompagnata da pane caldo sarà il vostro benvenuto per i vostri amici.
Morbida e cremosa. Si prepara in poche mosse.
Provare per credere

Ricetta completa su iFood

Muffins cocco e cioccolato

Si continua con lo scambio di ricette tra Bloggalline.
Questo mese sono stata ospite di Patrizia del blog Angolo Cottura.
Sfogliando e cercando ho trovato quello che da tempo volevo fare e così nè ho approfittato subito.
Ho modificato leggermente la ricetta in base ai miei gusti e soprattutto a quello che avevo tra frigo e dispensa.

Muffins Cocco e Cioccolato

Print Recipe
Muffins cocco e cioccolato
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
12 porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mescolate le uova con lo zucchero aiutandovi con la planetaria oppure con delle fruste elettriche, se non avete nessuno delle due andrà benissimo anche una frusta a mano.
  2. Emulsionate insieme l'olio e l'acqua e versatela nel composto.
  3. Setacciate nella ciotola la farina e il lievito. Aggiungi la farina di cocco e mescola velocemente.
  4. Taglia il cioccolato fondente a pezzetti e uniscili al composto.
  5. Riempi i pirottini con il composto e cuocili a 180°C forno statico per 20/25 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornarli.
Condividi questa Ricetta

Muffins arancia e cioccolato

I muffins sono la mia passione, piccoli dolcetti che si scartano.
Ho in dispensa centinaia di pirottini per questi deliziosi dolcetti.
Sono di tutte le forme e colori. Tutti racchiusi in una scatola pronta all’uso.
Ci stiamo avvicinando alla primavera, l’arietta è ancora bella fresca e quindi le arance in casa nostra non mancano.
Bere una bella spremuta di prima mattina aiuta a guarire il raffreddore oppure a non prenderlo proprio, è stato il mio rimedio in gravidanza, sano e  buono!
Il profumo e il colore delle arance sono qualcosa di meraviglioso, quell’aspro che passa al dolce…
E poi cioccolato e arancia ci sta benissimo.
Ecco che nasce così questa ricetta velocissima, si sporca una sola ciotola e in 5 minuti l’impasto è pronto da mettere in forno.
Questi muffins sono vegani e morbidissimi.

Print Recipe
Muffins arancia e cioccolato
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 muffins
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 muffins
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola setacciate la farina con il lievito. Aggiungete lo zucchero e mescolate.
  2. Spremete circa 3 arance per avere 200 ml di succo senza polpa. Filtratelo bene con un colino e unitelo alle polveri. Mescolate bene.
  3. Continuando a mescolare unite a filo l'olio e poi l'acqua. Infine aggiungete le gocce di cioccolato.
  4. Riempite 12 pirottini e infornate a 180°C statico per 20 minuti.
Recipe Notes

Lasciate raffreddare i muffins su una gratella e poi conservateli in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per massimo 3 giorni.

Condividi questa Ricetta

Tortine al cioccolato senza lievito

Era una domenica pomeriggio quando io e Lu decidiamo di invitare i miei genitori e mia sorella a cena.
IO: “Mamma faccio la pasta al forno
e una voce da lontano urla “che dolce mi fai sorella?”.
Erano le 10.30 e la spesa era ancora da fare. Mi precipito a comprare tutto l’occorrente per pasta e dolce.
Torno a casa, preparo il sugo per la pasta e nel frattempo preparo i muffin al cioccolato, tanto sono il mio cavallo di battaglia e ci metto 5 minuti. Inforno il dolce e dopo 10 minuti guardandoli attraverso il vetro mi chiedo “perchè non si gonfiano?”.
Ecco il lievito mannaggia mannaggia.
Niente lievito nel muffin e adesso cerchiamo di sistemare l’errore.
Li tolgo prima dal forno se no diventano troppo duri.
Dopo il pranzo li servo a tavola e se devo dire che non erano niente male.
“Cosa faccio la metto o no questa ricetta sul blog?” domando in tavola.
Se adesso la vedete qui potete capire la risposta.
Dagli errori, alle volte, nascono delle belle scoperte!

Print Recipe
Tortine al cioccolato senza lievito
Tempo di preparazione 5 minutes
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
12 muffin
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minutes
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
12 muffin
Ingredienti
Istruzioni
  1. Frulla le uova con lo zucchero finchè non avrai un composto bianco e spumoso (almeno 5 minuti). Unisci lo yogurt continuando a mescolare.
  2. Setaccia la farina, la fecola e il cacao e unisce all'impasto, mescola bene tutto insieme ed unisci le gocce di cioccolato.
  3. Riempi i pirottini con il composto e inforno a 180°C forno statico per 15 minuti.
Condividi questa Ricetta

Apple Tart

Io adoro le mele e le torte di mele, anzi i dolci con le mele.
Siamo arrivati ad un altro scambio ricette e mi è stato assegnato il blog di Giusy “Photo and Food
Ecco lei le torte di mele non le ama ma questa l’ha conquistata e così ho pensato
“Se questa torta conquista qualcuno che le mele non le ama chissà cosa fa a chi invece non può farne a meno”.
Questa ricetta è facile e veloce.
Ideale per tutti ma soprattutto per i bambini.
Pochi ingredienti per un risultato ottimo, provare per credere!

Apple Tart

Print Recipe
Apple Tart
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minutes
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 30 minutes
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Stendete la pasta sfoglia su una teglia e bucherellatela. Togliete il torsolo delle mele, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili.
  2. Posizionate le fette di mele una sopra l'altra su tutta la superficie della sfoglia. Piega la sfoglia in eccesso sulle mele. Sciogliete il burro nel microonde oppure a bagnomaria e spennellatelo sulle mele e la sfoglia. Cospargi su tutta la superficie lo zucchero. Inforna a 190°C statico per 30 minuti,
Recipe Notes

Potete servire la torta calda con una pallina di gelato fiordilatte oppure vaniglia.
Anche a temperatura ambiente è ottima sia dopo cena che per colazione.

Condividi questa Ricetta

CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort