Browsing Tag:

pranzo ufficio

Focaccia ripiena

La focaccia ripiena è un’ottima soluzione per un pasto unico e se avanza una fetta è ideale da portare in ufficio.
I pomodorini sopra sono golosi e deliziosi.
La ricetta completa la trovate su iFood e trovate anche tutto il passo passo.

Se la provate fatemi sapere

focaccia-ripiena-ai-pomodorini focaccia-ripiena-con-pomodorini focaccia-ripiena-molino-quaglia

Riso zucca e ceci

E’ periodo di zucca, profumata, colorata e buonissima.
E’ anche il periodo dove devo mangiare più ferro quindi ecco che ho unite uno dei miei legumi preferiti, i ceci, con la zucca di stagione.
Un piatto veloce per un pranzo perfetto ed equilibrato.

riso-ceci-e-zucca

Print Recipe
Riso zucca e ceci
Tempo di preparazione 5 minutes
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
1 persona
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minutes
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
1 persona
Ingredienti
Istruzioni
  1. Taglia la zucca in pezzettini. Cuoci la zucca in abbondante acqua salata insieme al riso per il tempo indicato sulla confezione (circa 15 minuti).
  2. Nel frattempo in una padella fai saltare i ceci con un filo d'olio.
  3. Quando il riso sara cotto scolatelo e mettetelo nella padella con i ceci. Mescolate con una forchetta e schiacciate un pò la zucca e i ceci.
  4. Servite caldo
Recipe Notes

Un pranzo perfetto e nutriente.
Per farlo mangiare più volentieri ai vostri bambini potete aggiungere un formaggino da mescolarci dentro.
Diventerà cremoso e delizioso.

Condividi questa Ricetta

riso-ceci-zucca

Torta salata broccoli, salsiccia e pomodori

Oggi vi propongo una torta salata colorata e buonissima.
Facile da fare e se dovesse avanzare è  perfetta da portare in ufficio con pranzo il giorno dopo.
La ricetta e video ricetta completa la trovate su iFood

Torta salata broccoli, salsiccia e pomodori
torta-salata-broccoli-salsiccia-pomodoro torta-salata-salsiccia-pomodorini-e-broccoli-verticale

 

Bucatini pomodoro e olive

Adoro la pasta lunga e cosa c’è di meglio che il pomodoro per un bel piatto di bucatini?

Bucatini Pomodoro e Olive nere


Ingredienti x 2
200 g Bucatini
4
 pomodori maturi

10 olive nere denocciolate
Sale, zucchero e olio extra vergine
Procedimento
Tagliare i pomodori a pezzi e cuocere in padella con un filo d’olio, aggiungere sale e zucchero in ugual misura.
Cuocili a fuoco basso con il coperchio per 10 minuti, aggiungi poi le olive.
Cuoci la pasta in abbondate acqua salata per il tempo indicato.
Scolala e condiscila con il sugo, aggiungi un filo d’olio e basilico fresco.
bucatini-pomodoro-e-olive

Tarte tatin di patate

Eccoci con un nuovo scambio di ricette tra Bloggalline
Questo mese sono stata ospite di Silvia del bellissimo blog Tra fornelli e pennelli.
Ultimamente la mia voglia di stare in cucina è poca e presto vi svelerò il perchè.
I dolci nel suo blog sono tantissimi ma non riesco e non ho voglia di farli.
Ed ecco qui che ho deciso di provare la Tarte Tatin di patate, torta ribaltata.
L’unica cosa che ho cambiato che che la brisè l’ho comprato ma nella sua ricetta trovate quella si Montersino.

Tarte Tatin di patate
Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè
3 patate grandi
rosmarino
sale
paprika
Procedimento
Mettete le patate in una padella con l’acqua fredda e quando inziia a bollire calcolate 5 minuti.
Lasciatele raffreddare.
Poi pelatele e tagliatele a rondelle sottili.
Usate uno stampo tondo con fondo removibile oppure con il bordo basso.
Oliatela e fate di strati di patate, salatela, aggiungete paprika e rosmarino e fate altri due strati.
Punzecchiate la pasta brisè e stendetela sopra le patate.
Cuocete per 45 minuti a 190°C.
torta-di-patate tart-di-patate torta-salata-di-patate

Torta salsiccia e patate

Io adoro le torte salate.
Sono un piatto che mi fa impazzire, sono ottime da consumare con la bella stagione oppure con il freddo perchè sono una bella coccola da dedicarsi.
E poi dentro la sfoglia possiamo metterci veramente tutto.
Sono ideali da portare in ufficio come avanza dalla cena, buone a temperatura ambiente e facili da trasportare.

Torta salata salsiccia e patate

Ingredienti
rotolo di pasta sfoglia
200 g panna da cucina
1 uovo
1 patata grande lessa
150 g salsiccia cotta
60 g mozzarella 
rosmarino
Procedimento
Stendi la sfoglia e bucala con una forchetta. lascia da parte.
In una ciotola mescola l’uovo con la panna e un pizzico di sale.
Aggiungi la patata e la salsiccia aromatizzate con il rosmarino.
Taglia la mozzarella a pezzettini e aggiungila al composto.
Trasferisci tutto il composto dentro la pasta sfoglia e fai le pieghe.
Cuoci a forno caldo 180°C per 40 minuti.
torta-salata-salsiccia-e-patate torta-salata-patate-e-salsiccia

 

Penne stracchino e salsiccia

La voglia di pasta in casa nostra c’è sempre, quindi ogni volta cerchiamo di creare degli abbinamenti diversi.
Il frigorifero, come ogni volta, faceva eco e così con pochi ingredienti il piatto di oggi ci ha sorpreso.
Non pensavamo potesse essere così goloso e buono.
In 20 minuti sarete già seduti a tavolo quindi mettiamoci all’opera.

Penne Stracchino e Salsiccia

pasta-salsiccia-stracchino

Ingredienti
300 g penne
100 g stracchino
20 g parmigiano
150 g salsiccia
Procedimento
In una pentola capiente fate rosolare la salsiccia a cubetti con un filo d’olio.
Nel frattempo mettete a far bollire l’acqua per la pasta.
Quando la salsiccia sarà ben rosolata e cotta aggiungete lo stracchino, il parmigiano grattugiato e 2 cucchiai di acqua calda (prendetela dalla pentola della pasta).
Fate sciogliere bene lo stracchino.
Buttate la pasta e quando sarà cotta scolatela e aggiungetela al condimento.
pasta-stracchino-salsiccia pasta-veloce

Pancake salati di zucchine

La condivisione, l’amicizia, delle passioni in comune, la solidarietà e cosi che due anni e mezzo fa decisi di entrare in un gruppo meraviglioso, all’inzio fatto di amiche, poi di tantissime persone che con il tempo sono diventate reali.
Noi siamo Bloggalline, orgogliosa e fiera di esserlo.
Ho visto la nascita di questo meraviglioso gruppo e siamo ancora qui, tante, forti e appassionate.
Pochi galletti ma anche loro si fanno rispettare.
Nasce così lo scambio di ricetta, un gioco facile, per estrazione ogni gallinella ha un altra gallinella e cosi via.
Una gallina – una ricetta.
Io ho avuto il blog di Antonella, che ho avuto il piacere di conoscere in più di un’occasione, il suo blog è Cucino Io.
La ricetta che ho scelto sono i pancake salati di zucchine. Deliziosi e golosi.
Da me la video ricetta mentre per la ricetta scritta potete andare direttamente da lei per conoscerla meglio.

Pancake salati di zucchine
Ricetta

pancake-zucchine

pancake-salati

pancake-salati-zucchine

Insalata di pasta integrale

Vi saluto!
per due settimane cercherò di staccare la spina e riposarmi un pochino!
Ma prima vi lascio la mia ultima ricetta uscita su iFood
Insalata di Pasta Integrale

Buone vacanze o almeno a me

insalata-di-pasta-integrale-mediterranea

insalata-pasta-integrale-mediterranea

insalata-di-pasta-mediterranea

Penne fredde con pesto, tonno e olive nere

I primi pranzi con il caldo, quando cucini come se fosse inverno ma appena ti siedi a tavola sembra che tu abbiamo fatto la sauna.
Le cene con la luce del sole e quell’afa che aiuta la voglia di non mangiare.
Non mangiamo? Ceniamo con un gelato?
No scusatemi ma per me il gelato non è una cena. Il gelato è un dolce. Ma di questo ne parleremo più avanti, forse.

la sveglia suona. accendi la macchina del caffè e metti su l’acqua.
Prepari la tazzina e fai scorrere il caffè e butti la pasta.
aggiungi lo zucchero alla tua colazione e poi la scoli.
Lo bevi lentamente e aggiungi quello che c’è in frigo.

Due in Uno.

Colazione con caffè espresso zuccherato e pranzo/cena senza sauna.

Adesso tutti in doccia per iniziare al meglio la nostra giornata.

Penne fredde con pesto, tonno e olive nere

pasta-fredda-tonno-olive-pestoIngredienti x 4 persone
400g penne
50g foglie di basilico
70g parmigiano
100g olio d’oliva extravergine
15g pinoli
120g tonno sott’olio
15 olive nere denocciolate

Procedimento
Prepariamo il pesto: mettete le foglie, il parmigiano e i pinoli nel mixer. Fate andare pianissimo e aggiungete a filo l’olio, non fate surriscaldare il pesto.
Se non avete gli ingredienti per preparare il pesto oppure non ne avete voglia compratene uno già fatto, ma fresco e di buona qualità.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per poco più della metà del suo tempo di cottura ( se i minuti indicati sulla confezione sono 10, cuocete per 7).
Scolatela e mettetela in una ciotola.
Aggiungete il pesto, il tonno che avete sgocciolato e le olive nere tagliate a pezzettini.
Riponete in frigorifero per almeno 3 ore.
Servite fredda e con un filo d’olio.

pasta-fredda-con-pesto-tonno-olive-nere

penne-pesto-olive-tonno

 

CONSIGLIA Insalata estiva con melone