Panna cotta frutti di bosco

La panna cotta è uno di quei dolci facili e veloci perfetti per l’estate.
Necessita di poca cottura ma di un riposo abbastanza lungo in frigorifero per farla rassodare.
La panna cotta ai frutti di bosco è un dolce cremoso e colorato ideale per le vostre cene estive.
Ho deciso di servire la panna cotta in piccoli vasetti di vetro così da avere delle comode monoporzioni.
Se non trovate i frutti di bosco potete utilizzare anche quelli surgelati.
Ho decorato la panna cotta con una coulis veloce e leggera e poi con i frutti interi.

Panna cotta ai frutti di bosco

 


Panna cotta

500 ml panna fresca
10 g gelatina
100 g zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Coulis
125 g frutti di bosco
1 cucchiaio di zucchero

Decorazione
Frutti di bosco a piacere

 

 

Panna cotta
Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.
Nel frattempo ponete la panna, lo zucchero e la vaniglia in un pentolino e fate scaldare a fuoco medio/basso girando di tanto in tanto. Non fate raggiungere il bollore e spegnete la fiamma.
Aggiungete al composto la gelatina strizzata e mescolate bene.
Versate il composto nei vasetti e lasciate raffreddare 2 ore a temperatura ambiente e poi altre 2 in frigorifero.

Coulis
Ponete i frutti di bosco in un pentolino e fateli cuocere, a fuoco basso, per circa 4/5 minuti con lo zucchero. Con l’aiuto di un colino setacciate i frutti di bosco, così ricaverete una bella cremina liscia.
Lasciatela raffreddare.

Decorate e servite
Decorate la panna cotta con la coulis di frutti di bosco e i frutti interi.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Petto di pollo con cocco e lime