Torta cocco cioccolato fredda

Iniziamo da qui questo anno nuovo
Nuovo per me solo nel l’anno che è cambiato
Per me le nuove decisioni vengono prese a settembre, quando l’estate sfuma tra le nostre dita,
il sole inizia a farsi pallido e l’abbronzatura scolorisce.
Da qui si continua allora
continuo questo cammino ancora più forte e determinata.
Sto lavorando tantissimo per me, per voi
per migliorare questo blog.
Un blog che tra poco farà 4 anni, di me e di voi
Un ricettario che spero qualcuno potrà conservare e trovare me in queste pagine di vita.

Cena tra amici, cena di esperimenti culinari
Tra cui una torta fatta al volo e trovata nelle bellissime pagine di Simona.
L’ho modificata leggermente, perché io non riesco a seguire tutto alla lettera.

Con una fetta di dolcezza vi auguro un nuovo anno splendente!

Torta cocco cioccolato fredda
Ingredienti
Stampo a cerniera 18/20 cm
100 g farina di cocco
100 g biscotti ai cereali (quelli tondi)
50 g burro
60 g sciroppo di zucchero (60 g acqua – 2 cucchiai di zucchero)
200 g cioccolato fondente
250 g mascarpone
1 cucchiaio di zucchero a velo
Procedimento
Tritate i biscotti finemente, o nel mixer o mettendoli in un sacchetto. mescolate i biscotti con la farina di cocco.
Create lo sciroppo di zucchero con 60 g acqua e 2 cucchiai di zucchero, lasciate sciogliere per 1 minuto.
Sciogliete il burro.
Unite il burro fuso e lo sciroppo nelle farine.
Stendete il composto in uno stampo 18/10 cm con cerniera e mettete in frigo per almeno 30 minuti.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria oppure nel microonde.
In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungete il cioccolato fuso.
Versate il composto sopra la base della torta.
Decoratela con il cocco e mettete in frigo per almeno un’ora.

torta-con-cioccolato-e-cocco

torta-cocco-cioccolato

torta-cocco-e-cioccolato

torta-con-cioccolato-e-cocco-fredda

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    raffaella
    12 gennaio 2016 at 11:30

    sai che è vero…anche per me l’inizio è a settembre, sarà che finisce l’estate, riprendono le scuole e si riparte, mentre l’anno nuovo è una festa, più che un inizio 🙂
    va beh sia come sia, manco io riesco a seguire le ricette alla lettera, alle volte la dispensa detta legge ma è l’ispirazione che conta, ti piace qualcosa e vuoi farla e questa torta merita davvero 🙂
    bacio grande
    raf

  • Reply
    Claudia
    12 gennaio 2016 at 11:44

    Buion 2016 e buon continuo di ciò che hai intrapreso a settembre!!!! Golosissima questa torta.. con Simo non si sbaglia un colpo.. e le tue modicìfiche ci stanno tutte! smackkk

  • Reply
    Simo
    12 gennaio 2016 at 22:16

    adoro questo connubio….bravissima Giulia!
    bacio

  • Reply
    giuliana
    13 gennaio 2016 at 12:29

    Che golosità questa torta, bravissima!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto