Il Gusto della Terra

Ricetta il gusto della Terra
Ingredienti:
113 food blogger
9 gruppi di prodotti essenziali
4 portate
115 ricette
Preparazione:
Prendete il più grande gruppo di food blogger italiane, la community delle Bloggalline.
Mettete a disposizione 9 gruppi di prodotti essenziali della Terra, alimenti di uso comune in tutto il Mondo: dal riso alle spezie, dalla frutta esotica al tè, senza tralasciare legumi e semi oleosi. Mescolate il tutto con un’abbondante dose di passione e un pizzico di eleganza, aggiungete una grattugiata di originalità e otterrete 115 ricette.
Separatele in 4 portate, dagli antipasti ai dessert.
Fotografate con cura e adagiate su carta patinata.
Servite il tutto come entrée, perchè grazie ad iFood questa sarà solo la prima portata di un lungo e delizioso banchetto.

il gusto della terra

Un gruppo di foodblogger un anno fa ha pensato “perché non facciamo un libro?”
Un libro che nasce dalle Bloggalline, amiche e colleghe.
Una redazione e 113 donne da coordinare!
Creato su facebook ma diventato realtà.
Domani sarà in tutte le librerie e il ricavato sarà devoluto all’Associazione del Banco Alimentare Onlus.

Sono orgogliosa e felice di presentarvi

Il Gusto della Terra

il gusto della terra

 Una prefazione dello chef Luca Montersiono
Avete letto bene?
Sicuri?
Lo chef Luca Montersino ci ha regalato una prefazione da pelle d’oca. Grazie chef per aver creduto in noi!

Grazie ad IFood che ci ha sostenuto fin dall’inizio!

Grazie alle due magnifiche redattrici, mie Amiche, Cristina e Lina.
Siete favolose!

il gusto della terra

Adesso un’ultima notizia.
Sabato 16 Maggio alle ore 16
vi aspetto al Salone del Libro di Torino
presso lo spazio Casa Cook book per il nostro showcooking.
Che emozione

il gusto della terra

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    13 maggio 2015 at 10:54

    sei carica???? non vedo l’ora di vedere il libro, non ho partecipato ma sono comunque molto emozionata, ho scritto un libro, so cosa vuol dire lavorarci, correggere, togliere, rivedere mille volte, sistemare le foto ecc…poi quanto ce l’hai in mano ti viene da piangere per l’emozione e ora il vostro libro lo sento mio per l’entusiasmo e la bellezza che trasmettete, mettici poi che i proventi vanno a una onlus con cui ho lavorato tanto e bene, sono ancora più felice!!!!!

    • Reply
      m4ry
      13 maggio 2015 at 12:37

      oh Dioooooooo <3

  • Reply
    Vanessa
    13 maggio 2015 at 14:59

    Che ricetta incantevole!!! Non vedo l’ora di averlo tra le mani! Brave! <3

  • Reply
    Natascia
    13 maggio 2015 at 15:14

    wow! Complimenti ragazze! Siete grandi! Non sarò con voi a Torino fisicamente ma vi penserò molto. E appena vedo il libro…. finirà dritto nella mia libreria!

  • Reply
    Ketty Valenti
    13 maggio 2015 at 15:21

    Si davvero un grande orgoglio e immensa felicità!!!!
    a volte i sogni possono avverarsi,basta crederci davvero!

  • Reply
    roberta morasco
    13 maggio 2015 at 15:55

    Manca pochissimo e poi si festeggia questo splendido progetto!!!
    Sono troppo felic edi aver condiviso con voi questa splendida avventura!!!
    Grazie!!

  • Reply
    Audrey
    20 maggio 2015 at 21:34

    vivere questa bellissima emozione con voi è stato un grande regalo…Il nostro libro è magnifico 😀
    conoscervi è stata una bella esperienza che non dimenticherò mai
    un abbraccio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Calamarata con salsa di soia