Lasagne pesto & pomodoro

Buongiorno amiche mie, 
oggi una giornata come le altre, sveglia presto, caffè e tg alle 7 con il mio Lui, ognuno per la sua strada, arrivo in palestra, scendo dalla macchina, mi allontano mi dimentico di averla chiusa mi giro e …….
La borsa della palestra a terra come la mia bocca spalancata. Tutta la fiancata del passeggero completamente bianca, notare che la mia macchinina è nera.
Senza parole solo tanto arrabbiata….non un graffietto con le chiavi ma una fiancata rifatta da una macchina o furgone…senza parole.

Parliamo d’altro?
Bloggalline ci vediamo! finalmente sono contenta ed emozionata. Ogni tanto fisso fuori dalla finestra e mi capita di pensare a voi, cosa state facendo ora? vi piacerò? mi piacerete? ci divertiremo? diventeremo veramente amiche? ci odieremo? saranno bellissime e tu orribile? 
Adesso saranno al lavoro? a fare la spesa? a cucinare? a mangiare? con i bimbi?
un sacco di domande pensando a voi e a  noi insieme….
Mi sento una bambina….
Voglio conoscervi tutte. Un grazie a una bellissima Daniela!
Altra cosa. Un giorno post su facebook sulla pagina di Delverde una mia vecchia ricetta e loro subito mi hanno scritto e inviato un bellissimo pacco…quindi adorando la pasta ho accettato e ora partecipo al loro contest l’ingrediente segreto!
Buona giornata fanciulle…vi Lovvo!
Lasagne pesto & pomodoro (senza besciamella)
Ingredienti
250g di lasagne Ondine Delverde
120g di pesto (io vasetto, era tardi e la fame avanzava)
100g di passata
150g di ingrediente segreto 
80g di parmigiano
125g di philadelphia

Procedimento
1- Mescolare il pomodoro con il pesto. Prendere una pirofila e iniziate a fare gli strati. 
2- Create la crema di philadelphia con un cucchiaio d’acqua e parmigiano (questa sarà la vostra “besciamella”).
3- Strato di lasagne – pesto e pomorodo- crema di phili – parmiagiano – ingrediente segreto
4- Continuate cosi fino a fine teglia.
5- Cuocete in fuoco caldo a 200° per 30 minuti…..
 “Se vuoi scoprire qual è l’ingrediente segreto, clicca qui: www.delverde.eu/pasta-ingrediente-segreto

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    m4ry
    14 marzo 2013 at 10:51

    Non sai quanto sono felice..sono troppo emozionata all'idea di abbracciarvi e di passare un po' di tempo vero con voi !!!
    Giulia….portami queste lasagne !!!!! Sono eccezionali ! Ti abbraccio forte !

  • Reply
    Claudia
    14 marzo 2013 at 10:52

    Buono quell'ingrediente segreto.. ma a me piace proprio l'idea di mescolare il pesto al pkmodoro.. non l'ho mai fatto!!! Cmq.. sono emozionata anche io.. non farti domande.. il bello è quello no? ahahaah smackkk

  • Reply
    Lina
    14 marzo 2013 at 11:07

    Uffi mi sa che solo io non posso venire al raduno….sta volta ad arrivare fino a Roma proprio non ce la faccio.
    Va bè, se il prossimo lo organizziamo qua vicino giuro che faccio tutto io 🙂
    Giulia che palle la macchina, proprio una brutta sorpresa…però very very compliment per queste lasagne strepitose!
    Baci baci

  • Reply
    Federica
    14 marzo 2013 at 11:18

    Echecavolo! Mi dispiace per la macchina. Certo non è proprio un bel modo di iniziare la giornata. Almeno lasciare un biglietto per risarcire i danni! L’educazione oggi è diventata proprio un optional!
    Che goduria le tue lasagne, pesto e promodoro profumano d’estate. Che languorino a quest’ora…Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Cinzia
    14 marzo 2013 at 11:50

    Ottime Giulia!! Bravissima 🙂 un abbraccio e buon incontro tra amiche

  • Reply
    Vaty ♪
    14 marzo 2013 at 11:57

    e io sono felicissima che presto ti abbracciooo!
    sai che le ho provato all'incontro con bloggers di marostica e le ho trovate BUONISSIME LE LASAGNE così?
    siamo noi che ti lovviamo <3

  • Reply
    Sognando Dolcezze
    14 marzo 2013 at 11:59

    le adoro e prendo nota..
    baci

  • Reply
    la cucina della Pallina
    14 marzo 2013 at 12:06

    che giornatina tesoro mio!!! però adesso hai la macchina juventina;-)
    sai che uso anch'io il pesto su alcuni tipi di lasagne, mi piace molto!

  • Reply
    Dani
    14 marzo 2013 at 12:15

    Mamma mia Giulia io mi sa che io avrei spaccato qualcosa…
    Secondo me la lasagna così piacerebbe da morire all'Assistente e prima o poi gliela farò (io non posso apprezzarla in pieno…aaaaaaaaah maledetto pomodoro…)
    Bacini

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    14 marzo 2013 at 12:26

    mamma mia no la macchina rovinata!!! chissa' che incazzatura!!! ma che gente c'e'?! ma che bella collaborazione e che buone lasagne hai fatto!!!
    anche io non vedo l'ora di conoscerti mamma che emozione!!!
    un bacione

  • Reply
    Barbapapà, Luna e Blade!
    14 marzo 2013 at 14:08

    Mamma che buona quanto ne vorrei una bella fetta proprio ora 😀 Mi dispiace tanto per la tua macchina, ma che gente incivile c'è in giro, sarebbe solo da prenderli a calci 🙁 Bella l'iniziativa delle bloggalline, l'ho letta su Facebook! Bacioni!

  • Reply
    Fr@
    14 marzo 2013 at 14:09

    L'aspetto è molto invitante. Il pesto abbinato al pomodoro mi piace molto.

  • Reply
    ondinaincucina
    14 marzo 2013 at 15:00

    Nooooo le lasagne ondine!!!!!!!!!!!!! ma come posso non amare questo tuo meraviglioso pasticcio!!!!!!!!! le hai rese sublimi!!!!!
    gnammy!! vedrai che ci piaceremo tutte, le donne se sono intelligenti sanno riconoscere i lati miglliori nelle persone e noi Bloggalline siamo troppo intelligenti!!!!
    baci

  • Reply
    simona
    14 marzo 2013 at 15:53

    Ciao giulia! ti ho letto dalle bloggalline:) piacere di conoscerti (per adesso virtualmente) ci sarò anch'io a Roma! Intanto complimenti per questa lasagna… uno dei miei piatti preferiti… poi pesto e pomodoro un connubio perfetto e stra goloso! un abbraccio a presto:**

  • Reply
    sississima
    14 marzo 2013 at 18:26

    le lasagne sono proprio la mia pasta preferita, le adoro!! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    La deliziosa signorina Effe
    14 marzo 2013 at 18:35

    buonissime, profumano d'estate :)!

  • Reply
    Karina Cosm
    15 marzo 2013 at 0:36

    che bontà complimenti x il blog tua nuova follower 🙂 passa a trovarmi…ti aspetto…

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

  • Reply
    lucy
    15 marzo 2013 at 6:53

    ottimo confort food!spettacolari e gustosissime le tue lasagne!

  • Reply
    Grillo Andrea
    15 marzo 2013 at 12:51

    Da Ligure ti devo dire complimenti, splendide lasagne alla portofino, come le chiamiamo noi. Mi sono unito ai tuoi followers. Se ti va passami a trovare.

    Andrea the Desperate House Cooker

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Calamarata con salsa di soia