Lasagne pesto fagiolini e patate

Ed eccoci di nuovo qui, devo ancora capire bene cosa devo fare, non mi ricordo nemmeno l’ultimo progetto che ho fatto venerdì al lavoro.
Comunque ho fatto 4 giorni di puro riposo e ho cucinato abbastanza. Sabato cena a casa nostra con amici. Domenica sono nadata al saggio di mia sorella, una bravissima attrice di 22 anni e mi ha fatto emozionare tantissimo. Lunedì cinema per vedere i supereroi. Martedì diretti a Carmagnola per la “riunione” con il nostro capo delle moto perchè io week end prossimo me ne vado in Corsica.
E già che ci sono forse tra di voi ci sono moticiliste o mariti motociclisti e voi dietro a fare le zavorrine come faccio io….Ecco un bel ritrovo con musica dal vivo e tata compagnia.

Vi apsetto oppure fatemi spaere se anche a voi piacciono le due ruote.
La pioggia si è fatta vedere domenica e non è più andata via, così con questo freschino il forno fa piacere accenderlo. Era tantissimo tempo che me le chiedeva e così avendo un pò di tempo ed essendo mentalmente riposata e motivata le ho fatte! Eccole! Super buone, super caloriche e super ricche! Purtroppo questa pioggia mi ha ammazzato il basilico e così ho usato quello in vasetto ed era buonissimo!

Ingredienti

350g di lasagne secche
pesto
besciamella
2 pattae grandi
2 manciate di fagiolini
parmigiano

Procedimento

1- Pelate le patate e tagliatele a fettine sottili ma non troppo. Pulite i fagiolini e mettete patate e fagiolini in acqua bollente per 10 minuti.

2- Preparate la besciamella con la vostra ricetta oppure così (50 g di burro, 50 g di farina, 500 ml di latte intero, noce moscata, sale = In un pentolino facciamo sciogliere a fuoco lento il burro e appena
lo vediamo sufficientemente liquido versiamo la farina a pioggia stando
attenti a regolare il fuoco affinchè il burro non prenda colore. Mescolate bene il tutto e iniziate a versare il latte a piccole dosi in modo da non formare inutili grumi. Continuate a mescolate con un mestolo di legno finchè il composto non risulta denso a sufficienza.  Usate subito ancora calda la besciamella che avete appena preparato).
3- Unite il pesto alla besciamella e assebliamo il tutto
4- Mettere un cucchiaio di composto sul fondo della teglia  e poi le lasagne, besciamella e pesto, patate e fagiolini, parmigiano. Lasagne, besciamella e pesto, patate e fagiolini, parmigiano e cosi via
5- Forno 200° 30 minuti
Un grazie a Limone e caffè per il premio
Il blog preferito e devo regalarlo a 5 blog amici che apprezzo e stimo ma che abbiano meno di 200 followers

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Ale
    2 maggio 2012 at 8:46

    Devono essere veramente deliziose! Mi sa che ruberò la ricetta! :O)

  • Reply
    limone & caffé
    2 maggio 2012 at 8:50

    Che buone queste lasagne!!! Ma davvero fai viaggi in moto? Io non le ho mai amate, e per fortuna anche mio marito non è un appassionato! Ho una coppia di amici però che ogni anno non si perdono l'appuntamento con le due ruote e partono sempre con una nuova meta. Quando tornano poi sono sempre entusiasti! Chissà…sarà di certo un'avventura col suo fascino particolare!
    Baci, e alla prossima!
    Valeria

  • Reply
    Mary
    2 maggio 2012 at 9:08

    Primo pensiero, non appena ho aperto il tuo post : Giulia diventa sempre più brava nel fare le foto !
    Buongiorno mia cara ! Ce la siamo spassata ??? Hai fatto bene ! E così te ne vai in corsica..e fai benissimo ! Anche noi abbiamo una moto, ma la usiamo solo in estate, è una Honda Shadow 1100 V3 america..non è proprio l'ideale per fare lunghi viaggi !
    Le tue lasagne sono buonissime, ma sono di parte, perchè domenica per pranzo ho preparato anche io un primo con pesto e fagiolini che posterò nei prossimi giorni.
    Inoltre, vorrei dirti grazie, grazie per aver pensato a me per questo premio ! Un abbraccio,e buona giornata :))

  • Reply
    Bianca Neve
    2 maggio 2012 at 9:13

    mamma mia che bontà! A me questi intrugli mi fanno impazzire! Complimenti!

  • Reply
    mariangela
    2 maggio 2012 at 9:14

    Buona questa lasagna, secondo me non è rimasto niente

  • Reply
    Kappa in cucina
    2 maggio 2012 at 9:25

    @Valeria: si noi siamo appassionati e andiamo ovunque, ci piace tantissimo ma il tempo adesso non ci aiuta molto!
    Grazie
    @Mary: Grazie di cuore sei sempre gentilissima! Beh la vostra è comoda per piccoli viaggetti…Un bacio grande
    @tutte Grazie!!!!!

  • Reply
    Morena
    2 maggio 2012 at 12:28

    Mai provate le lasagne così! Originali e gustose!
    Brava! Un abbraccio!

  • Reply
    isaporidelmediterraneo
    2 maggio 2012 at 13:58

    Inedita e bella questa lasagna.
    A Presto

  • Reply
    Giulia
    2 maggio 2012 at 14:52

    chissà che buone!!! ho sempre voluto fare le lasagne così, ma poi chissà perchè non mi è mai capitato… grazie per lo spunto!!

  • Reply
    Antonella
    2 maggio 2012 at 15:17

    Che piatto delizioso!! Mi piace moltissimo

  • Reply
    Vaty ♪
    2 maggio 2012 at 15:55

    davvero originale questa versione. la proverò!
    Quanto alla Corsica.. wow!! io invece sarò in Sardegna 🙂

  • Reply
    Luisa
    2 maggio 2012 at 16:30

    ma dai? che bella idea queste lasagne.. mi piacciono molto! la corsica? stupenda!

  • Reply
    Annalisa
    2 maggio 2012 at 16:41

    Sono deliziose le lasagne alla ligure, è un piatto che faccio spesso, adoro i piatti liguri che ho imparato ad apprezzare quando vivevo in quella meravigliosa terra. Bravissima,e buon weekend in Corsica!
    Annalisa

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    3 maggio 2012 at 5:00

    Un fine settimana lungo secondo me ci vorrebbe più spesso per fare relax e ciò che ci piace:-) e a me queste lasagne piacciono veramente molto!!! Baci

    • Reply
      Kappa in cucina
      3 maggio 2012 at 14:58

      Almeno una volta al mese, il problema è che un pò ti sfasa!!!! ma almeno ricarichi!

  • Reply
    Claudia
    3 maggio 2012 at 8:20

    Eccomi! grazie per aver pensato a me!!! non me l'aspettavo!!! grazie!
    comunque … troppo buone le lasagne con il pesto 😉

  • Reply
    uno Scoiattolo in dispensa
    3 maggio 2012 at 14:30

    caspita grazie! Oggi e' una gran bella giornata! ho avuto l'ultimo esame per questa laurea, mi hanno dato un'appuntamento per un'intervista lavorativa, c'e' il sole (in Scozia!) e il cielo azzurro, ed ho pure un premio! 🙂 grazie grazie grazie
    P.S.: caspita, superimpegnata… buona vacanza, ed a presto con qualche foto della Corsica?

    • Reply
      Kappa in cucina
      3 maggio 2012 at 14:56

      Parto venerdi prossimo, non ti preoccupare farò un bel reportage! Bravissima e io ho ancora le dita incrociate! facci sapere!

  • Reply
    Barbapapà, Luna e Blade :-)
    3 maggio 2012 at 16:09

    complimenti per il premio e buonissima la ricetta, io la faccio in bianco con pesto mozzarella e besciamella ma aè da provare questa con i fagiolini e le patate!!!!!!

  • Reply
    Veronica
    7 maggio 2012 at 21:03

    Grazie Grazie Grazie davvero di cuore per questo premio !!! Scusami per il ritardo ma è stato un periodo davvero incasinato !!!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort